Archive | DALLE MARCHE RSS feed for this section

Ricordo di Roberto Scocco

Lo ricordo ancora sui banchi della scuola elementare “Castelfidardo” di Macerata, è stato editore del mio libro “Alberi “Monumentale del Lazio. Storie e leggende di 144 grandi alberi” stampato in due edizioni. Grafico pubblicitario, gestore del castello di Caldarola e appassionato di archeologia è scomparso nel 2013. Aver rivisto la sua stretta collaboratrice d. ssa […]

Continue Reading →

Fotografo a Francavilla D’Ete

Sin dalla nascita la fotografia ha cercato sempre di rappresentare ed enfatizzare il bello. Il sig. Giacomo Mancinelli, di Francavilla D’Ete (FM), sin da ragazzo ha avuto sempre tanti interessi: modellismo, collezionismo, fotografia e auto d’epoca. A quattordici anni già si dedicava al modellismo statico: navi e aerei. Costruì una nave Amerigo Vespucci, uno sciabecco […]

Continue Reading →

Terremoto nel centro Italia e gli sfollati

Domenica 30 ottobre intorno alle 7.41 l’ennesima  scossa, questa volta di magnitudo 6.5 della scala Ricther, ha  colpito la nostra Regione e le aree limitrofe, cambiando i connotati alla nostra Provincia e stravolgendo l’ esistenza di centinaia di migliaia di persone. Moltissimi sono ora sfollati verso la costa adriatica o in altri luoghi più lontani. Un conto […]

Continue Reading →

La pallacorda a Civitanova Marche

Le mostre finiscono, le collezioni restano. Nel 2012 il prof. Alvise Manni, presidente del Centro Studi Civitanovesi ritrovò nella British Library di Londra un’antica mappa di Civitanova Alta del 1613. Da quella carta vide che a Civitanova Alta c’erano due spazi dedicati al gioco della pallacorda, l’antenato dell’attuale tennis. Uno era all’aperto lungo il corso […]

Continue Reading →

Una vita in esposizione

Inaugurata sabato  30 aprile 2016, è in corso presso il piano nobile del palazzo dei cardinali Pallotta di Caldarola la mostra antologica dell’artista italofrancese Nicole Gabbucci Wagenbach. L’esposizione racchiude pittura, fotografia, poesia, canto/musica e spazia in tutta la sua esistenza artistica. Madame Gabbucci ha conseguito tre lauree e percorso varie esperienze e tecniche: danza classica […]

Continue Reading →

L’eroismo degli umili

Non è detto che per compiere gesta eroiche occorra essere dei “rambo”, o essere autori di azioni fuori dall’ordinario. Molto spesso, anzi, l’eroismo si manifesta nel piccolo gesto della persona più umile la quale, in un particolare frangente della vita, senza neppure rendersene conto e solo dietro l’impulso dettato dal cuore, agisce in un modo […]

Continue Reading →

Elisabetta, Clara e il professor Falaschi

Nata a Tolentino oggi vive a Osimo, l’ins. Clara Schiavoni è autrice di alcuni libri e in ultimo dell’apprezzato romanzo storico “Sono tornata. Elisabetta Malatesta Varano: l’amore, il dolore, il potere” uscito nel 2013 per i tipi della maceratese Edizioni Simple. Rispondendo alle domande ci racconta del lavoro (durato due anni e mezzo) di ricerca, […]

Continue Reading →

La Sibilla

La Sibilla Dai tempi antichi c’è la Sibilla, è una montagna che nel cielo brilla.   Da noi si vede, tocca quasi il cielo, dei giorni si nasconde dietro un velo.   Splendida storia per grandi e piccini; ed è vanto dei nostri Sibillini.   Son fiabe antiche già dimenticate: furono scritte al tempo delle […]

Continue Reading →

Una ricetta celtica

Nel IV secolo a.C. alcune tribù celtiche superarono le Alpi e raggiunsero le Marche settentrionali. Una di esse “ultima arrivata” chiamata Galli Senoni occupò il territorio fino al fiume Esino dov’erano stanziati gli Umbri. I Senoni esercitavano con successo il mestiere della guerra, anche mercenaria. In seguito oltrepassarono l’Esino, con i commerci e sconfinarono con […]

Continue Reading →

Il tragico amore di Paulina e Attilio

Può sembrare la scena di un film; invece è una foto vera, tratta da un libro. Attilio Scolari aveva fatto tutta la campagna di Russia, dalla partenza dei primi scaglioni fino alla tragica ritirata. Dalla Russia aveva riportato, oltre alla pelle, anche centinaia di foto dell’intera campagna. Lo conobbi in un raduno dell’A.N.A.I. e diventammo […]

Continue Reading →