Archive | DAL MACERATESE RSS feed for this section

Murales ai giardini Diaz di Macerata

Ecco delle foto scattate alcuni mesi fa da Giuseppe Matteucci ai giardini Diaz di Macerata. Vivaci murales, purtroppo i colori non resistono a lungo. Quella a destra piccola è di Anna Maria Tamburri. Eno Santecchia Marzo 2020      

Continue Reading →

Tra un cedro e un tasso

Salendo il colle di 310 metri per arrivare ad Urbisaglia (MC), poco prima di porta Vittoria, a sinistra, si nota un bel palazzo di colore rossiccio che risale ai primi del Novecento. Nel suo piccolo giardino, dove da oltre un secolo giocano generazioni di bambini, ho misurato due maestosi alberi. Verso porta Vittoria vive un […]

Continue Reading →

Amore e passioni

Qui sotto si possono leggere altre due poesie,  semplici ma significative di un periodo, opera del poeta Giuseppe Antonelli di Sant’Angelo in Pontano (MC). La ragazza del cuore Quando la vidi mi sussultò il cuore: nell’animo mio era nato l’amore. Si riposava appoggiata al muretto E con orgoglio mostrava il suo petto. Con la testina […]

Continue Reading →

In forma su otto ruote

Questa conversazione con un pattinatore può sensibilizzare le persone a mantenere un corretto stile di vita. Il freestyle su pattini in linea aiuta il fisico a mantenere benessere e armonia. È un’esperienza positiva, uno sport che unisce a gruppi di giovani e “rilascia” energia per restare attivi fisicamente e mentalmente a un’età avanzata. Ci sono […]

Continue Reading →

Due poesie per Sarnano

Due poesie del poeta santangiolese Giuseppe Antonelli, sono dedicate alla cittadina di Sarnano (MC). A Sarnano Se vai dalle parti vecchie del Paese ne puoi trovare tante di sorprese. Ti stancherai a salire e a camminare, ma trovi tante cose da ammirare. Ci sono gli archi vecchi del passato con il portone logoro e chiodato. […]

Continue Reading →

I 700 anni del Comune di Gualdo

Dall’11 al 31 agosto  2019 si è tenuta a Gualdo (MC), presso il teatro comunale provvisorio,  la mostra storico-documentaria sui settecento anni del Comune di Gualdo. L’organizzatore e curatore amm. Vincenzo Martines ci fornisce qualche particolare in più. “Quando nel 2003  ho preso casa a Gualdo, un paese  che mi piace molto e dove sto […]

Continue Reading →

Ricordi della fanciullezza

Il prof. Rossano Cicconi ha trascorso l’infanzia nella frazione Morico, più vicina a Cessapalombo che a San Ginesio, suo capoluogo comunale. La ricorda con piacere rispondendo ad alcune domande. Negli ultimi 220 anni sono state numerose le scosse sismiche che hanno colpito quei luoghi accoglienti  e ricchi di bellezze naturalistiche. Ritornare a scriverci oltre che […]

Continue Reading →

Canto d’amore e un mattino di primavera

Ecco di seguito due belle poesie del poeta Giuseppe Antonelli di Sant’Angelo in Pontano (MC).                               Canto d’amore Io canto alla luna, rotonda e lontana, la mia serenata che vola e che va. Serenata del cuore, dove nasce l’amore, che mai […]

Continue Reading →

Un marinaio scanzonato

Il musicista e compositore Guido Nebbia ricorda con piacere il padre Stanislao (classe 1916), civitanovese che amava la vita: ottimo ballerino e giocatore di biliardo, uomo allegro. Uno spaccato di vita lavorativa assai versatile del Novecento quando non eravamo tecnologici, ma forse un pochino più felici. Intorno alla metà degli anni Venti, quando aveva 10-12 […]

Continue Reading →

Ricordi di un fotoamatore

I ricordi di Ciro Lazzarini hanno una duplice valenza: ha lavorato una vita presso la nota azienda Adriano Cecchetti ed è un fotoamatore esperto, partecipe ai principali eventi cittadini. Nacque a Civitanova Alta, nell’unica casa di vicolo del Fagiano, il 1° maggio 1936. All’epoca la festa del Lavoro era stata anticipata al 21 aprile, il […]

Continue Reading →