Alla ricerca della felicità

Durante un mercatino domenicale, per curiosità, ho acquistato in una bancarella il libro “Diario di una ninfomane” di Valérie Tasso (2003). Il venditore mi ha anticipato subito che era stato “un successo editoriale”. Se l’Indice dei Libri Proibiti non fosse stato abolito nel 1966, con il suo titolo (peraltro fuorviante) avrebbe attirato subito le ire […]